IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Dieci medaglie per i giovanissimi aquilani della Jujistu Academy

Più informazioni su

Di successo in successo prosegue il trionfo dei giovanissimi atleti aquilani dell’A.S.D. Jujitsu Academy, che hanno dato spettacolo conquistando numerose medaglie anche nella seconda tappa del Criterium Giovanile Di Judo 2015, presso il Pala Winner Team di Avezzano.

Dopo i brillanti risultati ottenuti nel febbraio scorso, quando nella prima tappa del Criterium avevano conquistato cinque podi, le giovani promesse del Judo hanno incrementato il bottino conquistando ben dieci medaglie nella seconda tappa svoltasi sabato 23 maggio. Hanno conquistato la medaglia d’oro e quella d’argento Matteo D’Alessandro e Alessio Del Pinto, classificatisi rispettivamente al primo e al secondo posto nella gara della classe under 15 in una spettacolare finale tutta aquilana. Nella stessa classe under 15 medaglia d’argento conquistata, nelle rispettive categorie, da Nicola Ioana e da Lucrezia Corrado che, al suo esordio nelle gare, ha vinto prima del limite per immobilizzazione dell’avversaria, mostrando tutto il suo valore agonistico. Medaglia di bronzo anche per Davide Iannessi e Franco Romano, quest’ultimo, nonostante abbia vinto il primo incontro in soli 30 secondi, si è dovuto accontentare del terzo posto perché, per un errore dell’organizzazione, non è stato più richiamato dalla giuria per il successivo combattimento.

{{*ExtraImg_243966_ArtImgRight_300x482_}}Nella categoria ragazzi si sono imposti all’attenzione del pubblico Federico Laurenzi, che con notevole grinta ha conquistato la medaglia d’argento, Fabrizio Ioana e Giulia Romano, entrambi medaglie di bronzo.

La gara più spettacolare è stata condotta, nella categoria fanciulli, da Lorenzo D’Alessandro, il giovanissimo più promettente pronto a proiettarsi nel panorama del judo nazionale, che ha conquistato la medaglia d’oro dopo una serie di combattimenti conclusi tutti prima del termine, con una raffinata dimostrazione di tecnica.

La Jujitsu Academy, con questi importanti risultati, ha confermato ancora una volta non solo l’enorme potenziale dei suoi giovanissimi atleti che rappresentano le speranze italiane del domani di questo sport, ma anche come i bambini e gli adolescenti che si allenano con questa Società presso la palestra Attiva, hanno modo di avere occasioni di crescita e fare positive esperienze educative in un ambiente accogliente, sano e ad elevato tasso tecnico.

{{*ExtraImg_243967_ArtImgCenter_500x432_}}

Più informazioni su

X