IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Oipa: ‘Basta al circo che sfrutta gli animali’

In occasione dell’arrivo del circo Orfei a L’Aquila, l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali (OIPA) ha organizzato per domenica pomeriggio un sit-in di protesta contro l’impiego degli animali negli spettacoli circensi e contro la legge 163/85 per i finanziamenti pubblici ai circhi.

Gli animali, infatti, sottratti alla loro natura, vengono trasferiti in piccole gabbie dalle quali di rado escono, se non per apprendere comandi a suon di fruste e altri atti violenti dai domatori al fine di ottenere il “divertimento” finale del pubblico.

L’OIPA invita quindi la cittadinanza a partecipare domenica 24 maggio alle 16:30 alla manifestazione che si terrà in via Giovanni Falcone S.S.17 (rotatoria dopo “Centi Colella” direzione “L’Aquilone”) per dire basta allo sfruttamento degli animali nei circhi.

Il divieto dell’utilizzo di animali esotici ha riscosso molto successo negli ultimi anni ed è già in atto o in via di definizione in altre regioni d’Italia, prima tra tutte l’Emilia Romagna.

Tra i circhi che hanno scelto di non utilizzare più gli animali figurano gli australiani “Flyng Fruit”, i canadesi “Cirque du soleil”, i francesi “Les Colporteurs” e gli americani “Minimus”, “Nuage” e “Hiccup”.