IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Canistro, ‘Festa degli alberi’

Musica e canti per la “Festa degli alberi” organizzata, ieri mattina, dal Comune di Canistro. L’amministrazione comunale ha piantato un alberello per ogni bambino nato in paese. Tanta gioia per i piccoli che si sono esibiti per i familiari e gli amici accorsi per ascoltarli in via Largo Pio.

«Anche se in quattro anni, dal 2011 al 2014, sono nati solo 25 bambini» ha introdotto il sindaco Antonio Di Paolo, «la Festa degli alberi è sempre un momento di allegria, soprattutto per gli alunni delle scuole. Sicuramente questa cifra fa riflettere sul fenomeno dello spopolamento dei piccoli centri montani. L’andamento negativo delle nascite probabilmente è legato anche alla forte crisi economica. Però una giornata come

questa può essere di buon auspicio».

All’evento, organizzato dall’assessorato all’Ambiente a cura di Massimiliano Bisegna, ha partecipato anche la dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Mattei”, Iside Lanciaprima. A benedire gli alberelli è intervenuto don Andrés Arias. Presente anche il presidente dell’Avis, cavaliere Marino Fontana e l’assessore alla cultura, Cristiano Iodice.

I canti e la musica suonata dai bambini sono stati curati, oltre che dalla vicepreside Franca Lucidi, anche dalle insegnanti Merina Ricci, Stefania Tabacco e Tiziana Rubeis. Ad ogni bambino nato, l’assessore Bisegna ha consegnato un certificato che

ricorda l’evento.

X