IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tragedia Celano, chiesti esami su corpo 15enne

Stabilire la compatibilità delle lesioni con la dinamica dell’incidente nel quale ha perso la vita, sabato scorso, Marco Zaurrini, il ragazzo di 15 anni investito a bordo di uno scooter 50, insieme ad un coetaneo, sulla statale che collega Paterno a Celano. È questo il quesito posto dal procuratore della Repubblica di Avezzano, Maurizio Cerrato, nel conferimento dell’ispezione esterna del cadavere, al medico legale, Cristian D’Ovidio.

Gli avvocati Luca e Pasquale Motta, nominati legali di fiducia del trentatreenne di Celano che era alla guida della lupo senza patente, ritenuto drogato e con un tasso alcolemico di oltre il triplo consentito dalla legge, hanno invece nominato come perito di controparte il medico Marco Iezzi.

In queste ore, in procura, si è presentato anche l’avvocato Leonardo Casciere insieme al legale Assirto Giacchetti, per rappresentare i genitori della vittima.

Le condizioni dell’altro giovane coinvolto nell’incidente, ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale civile di Avezzano, rimangono sotto osservazione.

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]