IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rifiuti, al via porta a porta a Gioia dei Marsi

Si parte ufficialmente con il servizio di raccolta porta a porta anche nel Comune di Gioia dei Marsi: lunedì 18 in paese saranno rimossi anche i vecchi cassonetti dalle strade.

Sono circa mille le utenze domestiche a cui sono già stati consegnati dagli operatori dell’Aciam i bidoncini in cui differenziare i rifiuti. Una cinquantina, invece, sono le attività commerciali, comprese quelle turistiche, che hanno già ricevuto tutta l’attrezzatura e quindi anche bidoni più grandi.

Anche Gioia, considerato l’afflusso turistico notevole, avrà degli eco punti, dove le persone che si trovano a villeggiare solo per alcuni giorni, potranno lasciare i loro rifiuti differenziati. Uno provvisorio si trova all’ex mattatoio comunale.

In più, gli operatori dell’Aciam, la società che gestisce il servizio, presieduta da Lorenza Panei, rimangono a disposizione il giovedì, dalle 9 alle 13, nel front office predisposto nei locali dell’ex asilo, in via Lamarmora. Qui i cittadini potranno, oltre che ritirare i bidoncini ancora non consegnati, anche ricevere assistenza e prendere informazioni.

Il sindaco di Gioia, Gianclemente Berardini, si dice soddisfatto dell’avvio del servizio. «È riuscito pienamente il progetto di organizzare il servizio con un raggruppamento di Comuni – dice il sindaco – ringrazio anche la mia area tecnica che ha lavorato di fianco a quella del Comune di Trasacco, capofila nell’iniziativa. Invito i cittadini a non allarmarsi per il cambiamento della modalità di raccolta che non è un restringersi della loro libertà ma l’esatto contrario. L’avvio della differenziata rappresenta un’espansione della cittadinanza attiva. Confido nella collaborazione di tutti».

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X