IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Chieti, strada ‘ferita’ da una voragine

Una voragine di ampie dimensioni si è aperta lungo via Ricci, strada centrale di Chieti, provocando un incidente stradale: un’auto che si trovava a transitare in quel momento è finita fuori strada, con i due occupanti portati in ospedale per accertamenti.

Sul posto sono intervenuti il sindaco Umberto Di Primio, gli operai dell’Ufficio traffico e viabilità ed i tecnici, l’assessore ai lavori pubblici Mario Colantonio e la Polizia Municipale: l’area è stata transennata e il traffico interdetto.

«La voragine riscontrata – spiega Colantonio – ha una profondità di circa tre metri ed è stata causata, verosimilmente, da uno svuotamento attribuibile ad acque di scorrimento superficiali o sorgive provenienti dalla soprastante Villa Comunale». Sul posto è stata convocata una ditta specializzata che, mediante verbale di somma urgenza, provvederà con appositi mezzi ad ispezionare la cavità creatasi e gli attigui impianti tecnologici ovvero fognatura e linea idrica che apparentemente sembrano integri. L’intervento di ripristino verrà ponderato attentamente e tecnicamente una volta accertato che non vi sia ulteriore deflusso idrico.

«Per quanto riguarda la viabilità – aggiunge Colantonio – nel giro di poche ore verrà emessa apposita ordinanza che modificherà, per la durata di alcuni giorni, il transito nell’area a causa delle particolari esigenze. Affronteremo diligentemente questa nuova emergenza ripristinando il tutto nel più breve tempo possibile».