IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Stadio Acquasanta, news dalla ditta

Sabato 9 maggio si è conclusa la stagione sportiva, ma, per L’Aquila Calcio, è già il momento di pensare al futuro.

Per il prossimo campionato, infatti, ci sarà una grossa novità: «i rossoblù disputeranno le gare casalinghe nel nuovo stadio di Acquasanta». La notizia arriva dalla Delfino Sport.

«Il completamento dell’ultimo lotto dei lavori – si legge in una nota diffusa dall’azienda – è stato affidato alla ditta Spel di Altamura che, per realizzare la vera “anima” dell’impianto sportivo, ha chiamato la Delfino Sport, azienda di Mosciano Sant’Angelo (Teramo), leader nel settore della realizzazione di campi da calcio».

«Il nuovo Acquasanta – si legge ancora nella nota diffusa dalla Delfino Sport – sarà dotato di un tappeto artificiale di ultima generazione, un manto che, in uno stadio senza barriere, sarà a pochi passi dagli spettatori.

Un campo realizzato con un innovativo sistema erba artificiale + intaso prestazionale Geo Plus, sintesi di affidabilità, sicurezza ed eco-sostenibilità. Un terreno di gioco artificiale dalle straordinarie caratteristiche tecniche, che, come la maggior parte dei tipi di manto in erba tradizionale, garantisce un’alta capacità di assorbimento dello stress causato dall’utilizzo in azioni da gioco. Questo manto, in combinazione con l’intaso prestazionale Geo Plus, rappresenta l’avanguardia nel panorama dei tappeti sintetici per il gioco del calcio a livello professionistico. Geo Plus è il primo prodotto al mondo da intaso 100% naturale di origine vegetale per manti in erba artificiale, è inodore, sicuro, con produzione ad impatto zero. Oltre alla qualità delle prestazioni tecniche e sportive, garantisce anche tutte le condizioni per la sicurezza dell’atleta, nel pieno rispetto per l’ambiente».

«Abbiamo già realizzato diversi terreni di questo tipo – dice Francesco Cordone, Amministratore Unico della Delfino Sport – cito ad esempio il Manuzzi di Cesena e lo stadio Gaetano Bonolis di Teramo. Si tratta di superfici affidabili, sicure per gli atleti e che garantiscono una tenuta eccezionale con qualsiasi condizione metereologica. Il campo di gioco dello Stadio Acquasanta sarà un vero fiore all’occhiello per l’intera città dell’Aquila e noi siamo onorati di mettere a disposizione il nostro contributo e la nostra esperienza fatta di 25 anni di lavoro nell’ambito dell’impiantistica sportiva».

«I lavori di realizzazione da parte della Delfino Sport sono partiti il 4 maggio e la riconsegna è prevista per la fine di giugno», si legge infine nella nota.