IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’oggetto del desiderio delle donne: una borsa “griffata”

di Marzia Ponzi

Uno studio recente ha stabilito che l’oggetto del desiderio delle donne tra i 25 e 45 anni è una borsa. «Una borsa da giorno deve essere semplice e moderna» con questa frase breve e concisa il signor Christian Dior consegnava alla storia la formula dell’accessorio perfetto. Era il 1948. Da allora in poi le Maison europee più importanti si sarebbero periodicamente confrontate con questo dictat, per creare le proprie borse o almeno per creare quelle che sarebbero in futuro diventate le it-bag.

It-bag, un’espressione in auge più che mai che si utilizza per indicare borse che non sono solo semplici sacche ma veri e propri oggetti di culto e venerazione, delle icone, capaci con il loro charm di sopravvivere ai trends momentanei e volubili, senza perdere un briciolo del loro fascino e anzi acquistando con il tempo unicità e quell’odore di vintage che mai potrebbe avere un oggetto nuovo.

La it-bag per eccellenza resta ovviamente la Birkin di Hermès, una borsa unica e desiderabile che ha prezzi proibitivi soprattutto se la si ordina in pellami e colori particolari. Famosa anche per le lunghe liste d’attesa a cui è necessario iscriversi se se ne vuole possedere una. Già, perché una caratteristica imprescindibile perché una borsa possa entrare nell’olimpo delle it è che sia fatta rigorosamente a mano e con tecniche artigianali antiche e tradizionali.

La borsa designata per essere l’oggetto del desiderio dell’anno che verrà è stata però creata da un’altra Maison francese: la Maison Dior. Si tratta della Diorissimo Bag, una borsa unica, autenticamente progettata in uno spirito di tradizione e modernità, fedele alla lungimirante visione di Monsieur Christian, realizzata con cura e competenza, prestando la massima attenzione ai dettagli in ogni fase della sua delicata creazione. Disponibile in una varietà di colori e combinazioni perfettamente abbinabili, la borsa in morbido vitello liscio, ha una struttura rigida e lineare, arricchita dagli immancabili charms con le iniziali della Maison. Apparsa nella collezione Cruise, è già stata avvistata al braccio di star e celebrities come la socialite Olivia Palermo o l’attrice Jessica Alba ed è certamente destinata a scalare rapidamente la classifica dei “must-have” del 2015.

X