IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Teramo: è B

Per la prima volta nella sua storia, il Teramo giocherà in serie B. La matematica certezza della promozione arriva con un turno d’anticipo: decisiva la vittoria in casa del Savona firmata da Di Paolantonio e Lapadula (21esimo centro stagionale) che permette agli abruzzesi di tenere a quattro punti di distanza l’Ascoli, a cui non basta il 2-1 sull’Ancona con la rete decisiva di Perez nel finale.

Dopo 102 anni di storia sportiva fra serie C e serie D, il Teramo ha dunque ottenuto, grazie alla vittoria per 2-0 a Savona, la promozione in serie B. La formazione del presidente Luciano Campitelli (imprenditore nel ramo dolciario) ha coronato il sogno del salto nella serie superiore con una giornata di anticipo, potendo contare a 90′ dal termine della stagione su 4 punti di vantaggio sull’Ascoli, che ha vinto nel derby del “Del Duca” con l’Ancona per 2-1.

E nel prossimo turno, sabato 9 maggio, al “Bonolis ” di Teramo è in programma proprio Teramo-Ascoli.

Grandi protagonisti della stagione trionfale dei biancorossi sono stati i due attaccanti Donnarumma e Lapadula che hanno segnato entrambi 21 gol, diventando la coppia più prolifica dei campionati professionistici. Grandi feste a Teramo in piazza Sant’Anna e nel centro città con caroselli di auto e migliaia di tifosi che stanno scendendo in strada.