IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Adunata Alpini, spuntano le aree attrezzate

Grande fermento, a L’Aquila, per l’allestimento delle aree attrezzate che ospiteranno l’esercito di persone che raggiungerà il capoluogo abruzzese in occasione dell’Adunata Nazionale degli Alpini, in programma dal 15 al 17 maggio.

Secondo le previsioni il grande evento attirerà in città almeno 200 mila persone. Una vera e propria “invasione” di «allegria e simpatia», come sottolineato da Luigi Cailotto, presidente del Comitato Organizzatore (Coa) L’Aquila 2015.

{{*ExtraImg_240903_ArtImgRight_300x192_}}In città saranno allestite 13 aree attrezzate, nelle quali, in pieno stile “alpino”, sarà possibile soddisfare tutte le esigenze. Queste ultime, secondo la mappa ufficiale dell’Adunata, saranno allestite a Coppito (Murata Gigotti e Campo Sportivo), Pagliare di Sassa, Gignano (ex campo accoglienza), Tempera (ex campo accoglienza), Bazzano (Progetto Case e via Paparisco), Monticchio (Ravit), Onna (Campo Boario), Paganica (davanti al Campo Rugby), Pettino (Campo Rivera), Pianola (Area Esterna Campo) e Roio (Santa Rufina). Ci saranno, poi, nove aree camper, più gli alloggi collettivi. Si stima che la capienza base di queste strutture sia pari, complessivamente, a 17 mila posti. A queste sistemazioni si aggiungono però le case, le strutture alberghiere e gli alloggi fuori città. In arrivo nel capoluogo abruzzese anche un piccolo oceano di bagni chimici.

{{*ExtraImg_240904_ArtImgRight_300x192_}}Le grandi capacità degli alpini non sfuggono a nessun aquilano: tutti hanno avuto modo di testarle in occasione dell’emergenza post-sisma. Questa volta, però, il loro grande impegno è finalizzato a godere a pieno di un evento gioioso, che porterà L’Aquila sulle cronache nazionali con i colori del tricolore e dell’allegria.

LA MAPPA

X