IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Controlli Polfer nelle stazioni abruzzesi, 13 denunce

Quattrocento persone sono state identificate in queste ore belle stazioni ferroviarie di Ancona, Pescara, Perugia e Terni, nell’ambito di controlli disposti dal Servizio Polizia Ferroviaria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, in collaborazione con le articolazioni locali del Gruppo Ferrovie dello Stato e le questure interessate.

A Pescara 13 persone sono state denunciate per non aver rispettato il foglio di via obbligatorio.

I Posti Polfer di Perugia, Terni e Pescara hanno elevato cinque contravvenzioni per inosservanza al Regolamento di Polizia ferroviaria e ubriachezza on luogo pubblico. Nella stazione di Foligno invece sono stata rintracciati due minori che si erano allontanati dalle comunità di accoglienza alle quali erano affidati.

Nella stessa stazione, i poliziotti hanno ritrovato e restituito ai proprietari tre portafogli smarriti e un telefono cellulare. Due stranieri irregolari sul territorio nazionale sono stati accompagnati presso le Questure di Pescara e Terni per i provvedimenti amministrativi di competenza. I controlli, condotti con l’ausilio di unità cinofile, non hanno comportato ritardi per la circolazione dei treni.