IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sfida fra pizzaioli a colpi di zafferano

Più informazioni su

Dal Veneto alla Puglia, dalle Marche al Lazio e alla Campania, oltre, ovviamente, all’Abruzzo. Arrivano da tutta Italia i pizzaioli che lunedì 27 aprile (dalle 12.30 alle 17.30) e martedì 28 (dalle 10.30 alle 16) si misureranno nella terza edizione del Campionato Nazionale di Pizza allo Zafferano Dop dell’Aquila, in programma al Centro Fiere di Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo) su iniziativa dell’Accademia Pizzaioli Chef Italiani, diretta da Nicola Salvatore e con sede a Pescara.

Alcuni partecipanti sono già in Abruzzo per avviare contatti con l’Associazione “Le Vie dello Zafferano“, il Consorzio per la tutela dello zafferano dell’Aquila e la Cooperativa Altopiano di Navelli che promuovono il prodotto abruzzese.

«Gli iscritti al campionato sono pizzaioli davvero speciali sia perché hanno scelto di misurarsi con un ingrediente che viene utilizzato molto poco nella preparazione delle pizze sia perché dovranno essere in grado di bilanciare bene il suo sapore con quello degli altri ingredienti – spiega Nicola Salvatore, che da anni usa lo zafferano Dop dell’Aquila e altre tipicità abruzzesi nelle sue pizze – La loro presenza è importante anche a livello di promozione del prodotto e del territorio: anche attraverso una pizza si può far conoscere l’Abruzzo».

I pizzaioli potranno esprimere creatività e fantasia nella scelta degli ingredienti per realizzare ogni pizza, tipologia “Tonda classica”, da cuocere esclusivamente in forni a legna. Le pizze saranno esaminate e degustate da una giuria composta, tra gli altri, da Nicola Salvatore, Antonio Maiello, titolare della Imprendo School di Montesilvano (Pescara), Marco Ricciuti e Rossano Rosella, vincitori delle passate edizioni del campionato, con i rappresentanti dell’Associazione Cuochi Pescara, che ha patrocinato l’iniziativa, de “Le Vie dello Zafferano”, del Consorzio per la tutela dello zafferano DOP dell’Aquila e della Cooperativa Altopiano di Navelli.

La premiazione si terrà nel tardo pomeriggio di martedì 28 aprile. Ai primi tre classificati saranno consegnati i premi offerti dagli sponsor del campionato, targhe e coppe. Premi speciali per i pizzaioli che hanno riportato particolari meriti professionali. Ai vincitori della categoria juniores saranno assegnate tre borse di studio messe in palio dalla Imprendo School, del valore complessivo 3.500 euro.

Più informazioni su