IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Intecs Aq, tavolo di crisi con perplessità

L’altro ieri, 20 aprile 2015, ha avuto luogo il primo incontro del tavolo di crisi per il sito aquilano di Intecs, istituito dalla Regione Abruzzo.

«Si è trattato – affermano i sindacati Fiom provinciale L’Aquila e Rsu Intecs L’Aquila –

di un incontro interlocutorio in cui l’azienda ha delineato le sue intenzioni rispetto all’utilizzo del personale e dell’immobile di proprietà, proprio in questi giorni sgomberato dei dipendenti che ora occupano locali in affitto situati a poche centinaia di metri».

Lo scenario delineato dall’azienda al momento «non sarebbe soddisfacente perché privo di sufficienti garanzie in termini di occupazione per la totalità dei lavoratori».

La Regione, nella persona del vicepresidente Lolli, si è resa disponibile a individuare percorsi che possano mettere l’azienda in condizioni di potersi avvalere di finanziamenti pubblici destinati sia a progetti di innovazione tecnologica sia a piani di risparmio energetico.

I lavoratori chiedono che, a fronte della disponibilità offerta dalle istituzioni, ci sia un impegno concreto da parte dell’azienda rispetto al mantenimento dell’occupazione sul nostro territorio.

Al fine di seguire l’evolversi della situazione nell’ambito del tavolo di crisi permanente è stato fissato un nuovo incontro presso la Regione per il 19 maggio.