IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Gradimento sindaci, Cialente perde consensi

E’ il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, il primo cittadino più apprezzato d’Abruzzo, nonostante un calo dei consensi rispetto al giorno dell’elezione; seguono i sindaci di Chieti, Umberto Di Primio; L’Aquila, Massimo Cialente e Teramo, Maurizio Brucchi. E’ quanto emerge dalla nuova edizione del Governance Poll, indagine curata da IprMarketing per Il Sole 24 Ore, che misura il livello di gradimento dei primi cittadini.

In particolare, Alessandrini si posiziona 17esimo nella classifica nazionale, con il 59 per cento dei consensi, ovvero il 7,3 per cento in meno rispetto al giorno dell’elezione (66,3 per cento). Il primo cittadino di Chieti, Umberto Di Primio, 56esimo nella graduatoria nazionale, ottiene il 53 per cento dei consensi, pari all’8,4 per cento in meno rispetto al giorno dell’elezione (61,4 per cento). Cialente arriva 63esimo, con il 51,5 per cento (-7,7 per cento rispetto al 59,2 per cento iniziale) e Brucchi si posiziona 95esimo, tra gli ultimi della graduatoria, con il 46 per cento (-5,5 per cento, 51,5 per cento).

A livello nazionale il sindaco più amato è quello di Firenze, Dario Nardella, che ottiene il 65 per cento dei consensi, guadagnando 5,8 punti percentuali rispetto al giorno dell’elezione (59,2 per cento).