IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il dopo-Delrio: un corpo di polizia amministrativa regionale

Il Consigliere regionale Lorenzo Berardinetti e l’Assessore con delega all’ambiente, alla protezione civile e agli Enti locali, Mario Mazzocca, hanno incontrato una delegazione di agenti di polizia delle quattro province abruzzesi, per discutere della opportunità, dopo la riforma Del Rio, di creare un corpo di polizia amministrativa regionale.

«Lo scopo – hanno dichiarato Berardinetti e Mazzocca – è quello di individuare una soluzione relativa agli agenti della Polizia provinciale, secondo quanto stabilito dalla legge Delrio (legge 7 aprile 2014, n. 56 Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni), che demanda alle Regioni il compito di regolamentare le funzioni ed il riordino del personale delle province».

Si è discusso, in questo primo incontro, della possibilità di assorbire gli agenti all’interno di un corpo di polizia amministrativa regionale, dove con le loro esperienze e le professionalità acquisite negli anni si occuperanno di difesa, tutela e salvaguardia del territorio regionale. Nei prossimi giorni – hanno concluso Berardinetti e Mazzocca – dopo una attenta analisi sulle competenze e un ulteriore confronto, depositeremo un progetto di Legge regionale che disciplinerà le modalità del reinserimento del corpo di polizia, le funzioni ed i compiti ad essi demandati”.