IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano, disabile si incatena davanti al Comune

Una nuova vittima della crisi. Protesta mattutina, oggi, di fronte la sede del Comune di Avezzano. Un uomo disabile e senza lavoro si incatena davanti la porta dell’Ente. Una sola, la richiesta sottesa: aiuto.

Protagonista della ‘preghiera’ di attenzione, Angelo Di Giacomo, un uomo di 38 anni, originario di Avezzano e diversamente abile.

Secondo quanto si apprende, avrebbe deciso di incatenarsi davanti al Municipio per risvegliare l’attenzione delle istituzioni sulla sua situazione. Oggi, molti come lui tentano di farsi sentire, ma difficilmente trovano ascolto.

«Sono invalido civile al 100 per cento con un’indennità mensile di 270 euro e prospettiva futura zero – questo il messaggio ben in evidenza sul cartello posto a fianco dell’uomo – sono indebitato con Equitalia a cui non posso far fronte».

[url”Torna alla Home Targatoaz.it”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]