IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Post-sisma, al via smaltimento delle macerie

E’ stata rilasciata questa mattina l’autorizzazione della Regione che permetterà il conferimento e lo smaltimento delle macerie pubbliche e private derivanti dalle demolizioni e dalle ristrutturazioni post sisma nel sito della cava ex Teges di Pontignone.

A darne comunicazione l’assessore regionale all’Ambiente Mario Mazzocca. «Con il provvedimento di oggi – ha detto Mazzocca – verrà dato il via libero all’accordo tra l’Aquilana società multi servizi e gli uffici speciali per la ricostruzione, il che permetterà all’Asm di conferire immediatamente e in maniera diretta le macerie private di tutto il cratere. All’Azienda spetterà anche il compito del ripristino ambientale della cava, il cui progetto è già stato approvato».

In merito a presunti disservizi e lungaggini burocratiche che avrebbero determinato nei mesi scorsi il mancato rilascio dell’autorizzazione, l’assessore precisa che «va considerata la situazione reale nella quale opera il Servizio Gestione Rifiuti, depauperato negli anni di personale e professionalità, necessarie a portare avanti i programmi e le attività di un settore cruciale della nostra macchina amministrativa. Una condizione che abbiamo ereditato e che più volte abbiamo denunciato, rammaricandoci noi per primi delle difficoltà e dei disagi involontariamente causati. Spero che nei prossimi mesi, la Regione possa rimediare a questa endemica mancanza di personale, tanto più grave in un ambito che richiede una pianta organica adeguata alla mole di lavoro che ogni giorno si trova ad affrontare».