IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Riordino Province: «A rischio anche le biblioteche»

Più informazioni su

Venerdì 10 aprile alle ore 11.30 la biblioteca provinciale Melchiorre Dèlfico di Teramo ospiterà una conferenza stampa per illustrare «la situazione delle biblioteche provinciali in Abruzzo e le prospettive dell’intero sistema bibliotecario abruzzese».

«Gravissima è infatti – spiegano i promotori dell’iniziativa in una nota – la condizione delle quattro biblioteche provinciali della regione, che più di altri servizi pubblici soffrono l’applicazione della cosiddetta legge Del Rio, numero 56 del 7 aprile 2014, di “riordino” delle Province italiane. Istituzioni culturali storiche dell’Abruzzo, le biblioteche provinciali ne hanno segnato da secoli il progresso civile, poi l’accesso democratico alla conoscenza, quindi la garanzia di servizi pubblici efficienti. Con il loro straordinario patrimonio bibliografico, documentario, artistico, edilizio; con le professionalità messe quotidianamente a disposizione dei cittadini; con il grande numero annuo di frequentatori, la Dèlfico di Teramo, la Tommasi dell’Aquila, la De Meis di Chieti e la D’Annunzio di Pescara rappresentano uno dei vanti di questa regione. Oggi, un simile patrimonio è a forte rischio di sopravvivenza».

«Pertanto – si legge ancora nella nota – occorre che i cittadini conoscano una tale situazione e che le istituzioni pubbliche regionali prendano coscienza che non si può perdere altro tempo: occorre trattare le principali istituzioni culturali d’Abruzzo con il rispetto che meritano, risolvendo nel più breve tempo possibile gli intoppi amministrativi e le questioni finanziarie legate all’applicazione della legge 56». Alla conferenza stampa parteciperanno i responsabili e i bibliotecari delle biblioteche provinciali abruzzesi.

Più informazioni su