IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Occhio alla bocca! Controlli gratis a L’Aquila

Una visita di controllo contro i potenziali killer che si annidano nel cavo orale e che possono spegnere definitivamente il sorriso sulle nostre labbra. Nella Marsica, ogni anno, vi sono 12 nuovi casi di cancro alla cavità orale ogni 100 mila abitanti, dato attestato sugli standard nazionali.

«Alcol in eccesso, sigarette e scarsa igiene orale sono alcune delle cause alla base dell’insorgenza delle malattie – spiegano i portavoce della Asl dell’Aquila – a cui se ne aggiungono altre, forse meno note ma altrettanto pericolose: le protesi dentarie. Quest’ultime possono diventare fonte di tumore se non sottoposte a controlli periodici e in mancanza di una efficace igiene orale. Se trascurate, infatti, le protesi, col passare del tempo, provocano microtraumi alle mucose perché ‘pressano’ con forza contro i tessuti e li alterano con un contatto lento ma inesorabile».

Nel solo ospedale di Avezzano, nel reparto di otorinolaringoiatria, ogni anno vengono effettuati 6 interventi chirurgici come conseguenza di questo problema. E’ solo uno dei molteplici fattori che agiscono in silenzio, nella nostra bocca, e che lentamente ne fiaccano funzionalità e bellezza.

Per bloccare sul nascere i processi patogeni della cavità orale c’è bisogno di controlli periodici, i soli che possono darci garanzie contro le malattie. Ispirandosi a questo principio e per diffondere ulteriormente il ‘verbo’ della prevenzione tra la gente, i reparti di otorino degli ospedali di Avezzano e Sulmona, diretti da Fulvio Carluccio, venerdì prossimo, 10 aprile, apriranno le porte agli utenti per visite gratuite.

L’iniziativa rientra nell’ambito della campagna nazionale di prevenzione promossa negli ospedali italiani dall’Aooi (Associazione otoralingologi ospedalieri italiani) per la diagnosi precoce del tumore del cavo orale. Una giornata di prevenzione che si svolgerà all’insegna dello slogan: “[i]Prevenire è più facile che dire otorinolaringoiatra[/i]”.

Per usufruire dei controlli gratuiti, in Marsica e Valle Peligna, semplici e non invasivi, occorre prenotarsi telefonicamente. Chi è interessato può chiamare, già da oggi, martedì 7 aprile e fino a giovedì 9 aprile i numeri: 0863 499224 per le visite ad Avezzano e 0864 499293 per il presidio di Sulmona. Le telefonate per le prenotazioni vanno inoltrate dalle ore 9 alle 13.00 fino a esaurimento del numero di visite prestabilite.

Le visite verranno effettuate venerdì 10 aprile negli ambulatori degli ospedali di Avezzano e Sulmona, dalle ore 9.30 alle 13.00.

Visite anche a L’Aquila. L’appuntamento è all’ospedale San Salvatore, negli ambulatori di otorino, edificio 2, piano terra, stanza numero 13. I cittadini, per sottoporsi a controllo, venerdì prossimo potranno recarsi direttamente in ambulatorio, dalle ore 11 alle 14. Non servono impegnative poichè si tratta di una campagna nazionale di prevenzione.

I reparti di Avezzano e Sulmona, in un anno, effettuano circa 500 interventi chirurgici per malattie di diverso tipo in cui prevalgono i carcinomi. Le prestazioni ambulatoriali, sempre nei due presidi, sono complessivamente circa 14.500 l’anno. Al termine della visita lo specialista farà la diagnosi, dando la possibilità all’utente, in caso di presenza di patologie, di potersi curare per tempo.