IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Presunto rapinatore riconosciuto in Tv, condannato

Viene riconosciuto al telegiornale della Rai Abruzzo dal direttore dell’ufficio postale di Poggio Cinolfo, frazione di Tagliacozzo (L’Aquila), che avrebbe rapinato nell’agosto del 2008 e oggi è stato condannato ad una pena di due anni di reclusione dai giudici del tribunale di Avezzano.

Si tratta di un quarantacinquenne di Roma ritenuto autore anche di un’altra rapina, un mese dopo, messa a segno all’ufficio postale di Rocca di Botte (L’Aquila). Per questa rapina fu arrestato e il Tg3 Abruzzo mandò in onda un servizio che lo ritraeva durante l’arresto effettuato dai carabinieri. Il volto del rapinatore fu riconosciuto dal direttore dell’ufficio postale di Poggio Cinolfo, che denunciò il fatto ai carabinieri.

Le successive indagini hanno portato ad accertare le responsabilità dell’uomo che oggi in tribunale si è difeso che nel giorno della rapina lo aveva trascorso al mare, con la figlia minorenne che festeggiava il compleanno.

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]