L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Oricolacamp, politica e barriere

«I sindaci della Piana del Cavaliere hanno portato proposte concrete per il territorio all’incontro organizzato da OricolaCamp, che si è tenuto alla presenza di Nicoletta Verì, presidente della Commissione regionale Affari Sociali e Tutela della Salute e Marinella Sclocco, Consigliere regionale componente della stessa commissione» ha dichiarato Vincenzo Mini coordinatore di OricolaCamp.

Mario Mazzetti sindaco di Carsoli ha proposto ai legislatori regionali di «far coincidere i distretti sanitari con gli enti di ambito sociali e con perimetrazioni più adeguate».

Renato Pietroletti sindaco di Rocca di Botte ha proposto «una forte accelerazione della costituzione delle Unità di Cure Primarie sul territorio con il massimo coinvolgimento dei medici di base 7 giorni su 7».

Il presidente Nicoletta Verì ha reso noto che a breve la Commissione regionale inizierà l’esame del Testo Unico del Welfare e i suggerimenti che vengono dai territori saranno presi in esame. Vincenzo Mini ha precisato «gli incontri debbono portare ad una Coesione Sociale importante per il nostro Territorio».

«OricolaCamp è un gruppo collaborativo – spiega il presidente Vincenzo Mini – formato da chiunque abbia interesse a favorire il libero pensiero, la curiosità, la divulgazione e la diffusione dei temi legati al Territorio. Ciò che contraddistingue OricolaCamp oltre quanto detto sopra è la parola INSIEME, minimo comun denominatore dell’iniziativa.

Poiché c’è, a nostro parere, il bisogno delle persone di confrontare le proprie idee e di parlare. In conclusione per molto tempo su questo Territorio non c’è mai stata una adeguata possibilità di discutere, conoscere, valutare per poi tutti INSIEME farci ascoltare, presentare progetti validi affinché questo territorio possa crescere e non regredire come in questo ultimo periodo.

X