IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Sant’Agnese: Jemo ‘nnanzi, gli eletti

Aquilane, Aquilani, udite lo gran verbo, la somma satisfatio:

allo scoccar della mezzanotte, alla prim’alba del 21 gennaio anno Domini 2013, nelle note Sedi, si è riunita la Nobile Confraternita Agnesina “Devoti della Cantina Jemo ‘nnanzi”.

La nomata Nobile Confraternita, poichè lo Comune ahora tutta la ricostrutio ha in mani sue proprie, ed è d’uopo e fa mestieri adeguare le attuali cariche alla bisogna, così ha votato:

Sindaco della della Cantina: Indiana J. A. (Cesare Ianni);

Vice sindaco della della Cantina: Cochi (Alessandra Tacchin);

Assessore alla sordità della Lima: Lincò (Romina Muzi);

Assessore al commercio della Pretola: Calascì (Annamaria Pasquali);

Assessore alle politiche sociali delle mamme dei fatti ultronei: Fratta (Rita Salvatore);

Assessore al risparmio energetico ecocompatibile per il riscaldamento delle recchie: T’Aprì (Amedeo Ciuffetelli);

Assessore alla occaperta (già assessore alla cultura): Cocciarotta (Angelo De Nicola);

Assessore al Traffichino: Geppetto (Renato Salvatore);

Assessore alle politiche giovanili (più giovane partecipante): Indiana J. A. Junior (Iacopo Ianni).

Pax et (vino) bonum!

X